Audace, che rimonta: fermato sul pari il Taranto

Audace Monopoli - Taranto

L’Audace Monopoli ha nuovamente dimostrato il suo spirito indomabile, strappando un pareggio per 2-2 in trasferta contro la vicecapolista Taranto, in una partita che resterà impressa nei cuori dei tifosi. Nonostante l’assenza di Passiatore per infortunio, i ragazzi guidati da mister Giacovazzo hanno saputo reagire dopo l’amaro pareggio di sabato scorso contro il Canicattì, mostrando carattere e determinazione.

Il match si è messo subito in salita per l’Audace, con il Taranto che ha preso il comando delle operazioni fin dai primi minuti, grazie a un gol lampo di Murilo seguito dal raddoppio di Rodrigo Lopes. Nonostante un rigore fallito da Rosato per i locali, parato dall’eccezionale Caramia, il primo tempo si è chiuso sul 2-0 per il Taranto.

Nel secondo tempo, l’Audace Monopoli è scesa in campo con un piglio diverso, decisa a non arrendersi. La rimonta ha avuto inizio al 9′, grazie a una rete di Lapertosa, subentrato nella ripresa, che ha riacceso le speranze. Poi, Rodrigo ha completato l’opera con una magistrale giocata personale, fissando il punteggio sul definitivo 2-2.

La partita, tuttavia, non è stata priva di polemiche: nel finale, un mancato cartellino rosso a Murilo del Taranto per un evidente fallo di mano ha lasciato l’amaro in bocca all’Audace, che avrebbe potuto aspirare addirittura alla vittoria.

Questo pareggio rappresenta il settimo risultato utile consecutivo per l’Audace Monopoli, che ora guarda con ottimismo alla conquista della storica salvezza in Serie A2, distanziando il Messina di 9 punti quando mancano solo tre giornate alla fine del campionato.

L’appuntamento è ora fissato per sabato prossimo alla Tensostruttura, dove i gialloblu affronteranno il Molfetta in una partita cruciale. La concentrazione sarà fondamentale contro una squadra che lotta per non retrocedere, ma l’Audace Monopoli ha già dimostrato di saper affrontare con coraggio e determinazione ogni sfida che si presenta sul suo cammino.

NEW TARANTO C5 – KREDIAS AUDACE MONOPOLI 2-2 (2-0)

Reti: 2’30’’ Murilo, 15’07’’ Rodrigo Lopes(T); 9’26’’ s.t. Lapertosa, 15’03’’ Rodrigo(M)

KREDIAS AUDACE MONOPOLI: Caramia; Leggiero, Lenoci, Palattella, Juan Cruz, Lapertosa, Rodrigo, Paragò, L’Abbate, Cristofaro; Renzoni; Sibilio. All.: Giacovazzo.

NEW TARANTO C5: Masiello; Rodrigo Lopes, Salvo, M.De Risi, Rosato, Giannace, Versace, Qunto, Murilo, Di Pietro; G.De Risi. All.: Bommino.

Arbitri: Alessandro Mella della sezione di Roma 1 e Federica Pellegrini della sezione di Frosinone. Cronometrista: Sergio Federico La Forgia della sezione di Molfetta.

Note: Al 19’ Rosato(T) sbaglia un calcio di rigore.

Ammoniti: Murilo(T); Cristofaro, Juan Cruz, Palattella, Rodrigo(M). Falli 3-4; 0-2. Divisa bianca per il Taranto, gialloblu per l’Audace.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati