Blackout elettrico a Monopoli: La Polizia Locale interviene con successo per aiutare un paziente con un respiratore artificiale

Polizia Locale Monopoli

Il black out elettrico verificatosi nella serata di ieri ha creato notevoli disagi, influenzando anche il funzionamento dei sistemi telematici e di telefonia della centrale operativa del Corpo di Polizia Locale di Monopoli. Tuttavia, nonostante questa situazione di emergenza, gli agenti sono riusciti ad intervenire con successo durante la notte, in risposta a un S.O.S. lanciato dai familiari di un paziente che dipendeva da un respiratore artificiale. A causa della mancanza di energia elettrica, il paziente si trovava con una ridotta autonomia e capacità di funzionamento del dispositivo.

Grazie al tempestivo intervento di squadra, incluso l’Ufficio Mobile della Polizia Locale che nel frattempo era impegnato nel rilievo di un sinistro stradale, una squadra di agenti è stata inviata all’esterno dell’abitazione dei richiedenti. L’obiettivo era quello di fornire energia agli apparecchi medici del paziente utilizzando le batterie presenti sul veicolo di servizio. Dopo pochi minuti, i dispositivi medici sono stati collegati in modo stabile ad un generatore di corrente recentemente acquistato dal Comando per la gestione delle emergenze.

Il Comandante ha dichiarato:

“Nonostante le difficoltà, siamo riusciti, grazie al nostro Ufficiale e agli operatori in servizio, ad adempiere al nostro dovere utilizzando i mezzi e le attrezzature a nostra disposizione”. Durante l’operazione, il supporto prezioso degli operatori del servizio sanitario del 118 di Bari è stato determinante. Essi si sono resi disponibili ad intervenire e a contattare direttamente l’utente per fornire ulteriori indicazioni e supporto medico.

Al nostro concittadino, giunga l’affetto di tutto il Corpo della Polizia Locale di Monopoli. In momenti di emergenza come questo, il nostro impegno è garantire la sicurezza e l’assistenza ai cittadini, dimostrando la nostra dedizione al servizio pubblico. Continueremo a lavorare con determinazione per affrontare ogni situazione critica e garantire il benessere della nostra comunità.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati