Debutto in A2 con sconfitta per l’Audace Monopoli

Audace Monopoli a Mascalucia

Finisce 8-3 la prima partita in Serie A2 a Mascalucia della Kredias Audace Monopoli. Nonostante il largo svantaggio, il risultato non rispecchia comunque un’ottima prestazione dei gialloblu molto sfortunati sotto porta contro un avversario che ha saputo sfruttare al meglio le varie occasioni a disposizione, soprattutto nei due finali di tempi.

La partita. Dopo un inizio timido da ambedue le parti, l’Audace riesce a sbloccare il risultato siglando il primo storico goal in A2 con una gran conclusione di Juan Cruz. Vantaggio che dura poco dato che Joao porta in parità il risultato con una conclusione angolata dalla distanza. La squadra di mister Giacovazzo però non si demoralizza e negli sviluppi di un corner guadagnato da Perrucci, dopo una gran conclusione di Alex riesce a trovare un nuovo vantaggio con Lapertosa sulla ribattuta superando Danek. Negli ultimi cinque minuti però l’Audace va in black out con i padroni di casa che riescono in pochi secondi a ribaltare con due gran conclusioni di Nicolosi dove Caramia non può far molto e ad allungare portandosi sul 5-2, finalizzando al meglio i contropiedi con Joao e Nicolosi. Da segnalare il mancato rosso dopo un fallo da ultimo uomo ai danni di Passiatore.

Nella ripresa il Mascalucia difende al meglio il vantaggio murando varie occasioni dell’Audace che recrimina un calcio di rigore e colpisce in pieno un palo con Juan Cruz. Nel finale mister Giacovazzo schiera Perrucci come quinto uomo di movimento provando a creare maggiori spazi, ma nonostante il totale assedio offensivo, i padroni di casa evitano la rimonta chiudendosi al meglio e riuscendo anche a siglare col solito Nicolosi in contropiede a porta vuota il 6-2. L’Audace non molla mai e dopo qualche istante arriva il 6-3 di Baldassarre, ma negli ultimi secondi di gioco sono ancora i locali a far male siglando altre due reti dalla distanza col portiere Danek e Joao e a chiudere il match sull’8-3.

Nonostante la sconfitta, la squadra gialloblu ha dimostrato di giocarsela per tutto il match. Il campionato è appena iniziato, c’è molto da lavorare e i risultati arriveranno al più presto. Prossimo match sabato alla Tensostruttura contro il Messina.

MASCALUCIA C5 – KREDIAS AUDACE MONOPOLI 8-3 (5-2)
Reti: 
4 Nicolosi, 3 Joao, Danek(M); Juan Cruz, Lapertosa, Baldassarre(A)

MASCALUCIA C5: Danek; Joao, Monaco, Cavallaro, Nicolosi, Longo G., Fama, A.D’Arrigo, Marletta, Longo A., Danek, Licandri, D.D’Arrigo.

KREDIAS AUDACE MONOPOLI: Caramia; Passiatore, Lenoci, Palattella, Juan Cruz, Baldassarre, Lapertosa, Alex, Paragò, Perrucci, Cristofaro; Grimaldi.
Arbitri: Alessandro Mella della sezione di Roma 1 e Diego Loris Mitri della sezione di Albano Laziale. Cronometrista: Concetto Fabiano della sezione di Messina.Ammoniti: Longo A., Monaco, A.D’Arrigo(M); Palattella, Alex(A).

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati