Il Monopoli espugna il campo del Benevento

benevento - monopoli

In una giornata carica di aspettative e speranze, il Monopoli ha scritto una pagina indimenticabile della propria storia calcistica, imponendosi per la prima volta al “Ciro Vigorito” di Benevento con un risultato di 1-0. Questa vittoria, che segue il trionfo per 3-0 nella gara di andata, ha certamente messo a dura prova le ambizioni del Benevento, ora seriamente compromesse nella corsa alla promozione diretta in Serie B.

Il successo del Monopoli non è stato solo frutto del caso; i biancoverdi hanno dimostrato superiorità sul campo, neutralizzando le fonti di gioco avversarie e attaccando con saggezza e efficacia. La squadra pugliese ha creato numerose occasioni, riuscendo a mettere in seria difficoltà la difesa del Benevento e concedendo pochissimo agli avversari.

Questo risultato apre nuovi scenari nella lotta per la salvezza diretta, anche se molto dipenderà dall’esito della partita tra Turris e Catania. La partita ha visto il Benevento affrontare importanti assenze, tra cui quelle di Pinato e Meccariello, ma anche il Monopoli ha dovuto fare i conti con le defezioni di giocatori chiave come Fazio e Berman.

Nonostante un Benevento combattivo, il Monopoli ha saputo approfittare dei momenti chiave, trovando il gol della vittoria al 27′ del secondo tempo, grazie a un’azione nata da un corner e finalizzata magistralmente da Tommasini. Il Benevento ha tentato di reagire, ma le sue iniziative si sono scontrate con la solida difesa del Monopoli, che ha saputo chiudere i giochi senza concedere il pareggio.

Questa vittoria del Monopoli non solo riaccende la speranza per una salvezza più serena ma segna anche un momento di svolta nella loro stagione.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati