La Polizia Locale di Monopoli sorprende taxi abusivo in stazione

Stazione di Monopoli

Nella mattinata odierna, durante un’operazione mirata per contrastare il fenomeno degli abusivi nel settore dei taxi e dei noleggi con conducente (NCC) al di fuori della stazione ferroviaria di Monopoli, la Polizia Locale ha colto di sorpresa un uomo che stava esercitando illegalmente l’attività di noleggio con conducente, senza alcuna autorizzazione.

Il Fermo dell’Abusivo al Centro Storico

L’uomo, in modo completamente abusivo, si avvicinava agli ignari turisti appena scesi dai treni provenienti dal nord e offriva i suoi servizi di noleggio con conducente per accompagnarli nei luoghi di loro interesse, compresi i siti turistici del centro storico. Tuttavia, la sua attività illegale è stata interrotta quando un ufficiale e alcuni agenti in servizio lo hanno individuato mentre stava negoziando un viaggio verso il cuore della città.

Ammessione dell’Attività Illecita

Al momento dell’identificazione, il conducente non aveva altra scelta che ammettere la natura illecita delle sue azioni. Conscio delle conseguenze, ha confessato di esercitare abusivamente l’attività di noleggio con conducente senza alcuna autorizzazione, mettendo a repentaglio la sicurezza e la fiducia dei turisti.

Sanzione dell’Autorità Competente

L’uomo è stato immediatamente sanzionato in base all’articolo 85 comma 4 del Codice della Strada. Tale violazione, oltre a comportare una multa pecuniaria con importo massimo di 694 euro, prevede anche la sospensione della carta di circolazione del veicolo per un periodo che può variare da 2 a 8 mesi.

Impegno Costante per Combattere l’Abusivismo

Il Comandante del Corpo di Polizia Locale di Monopoli ha dichiarato che l’attività di controllo e contrasto all’abusivismo nel settore dei trasporti continuerà nei prossimi giorni. Queste operazioni mirano a proteggere l’incolumità dei cittadini e dei turisti e a preservare l’immagine di legalità della splendida città di Monopoli.

L’Appello alla Collaborazione degli Utenti

Il Comandante ha sottolineato l’importanza della collaborazione da parte degli utenti dei servizi di trasporto pubblico. Spesso, i turisti possono diventare vittime di tali abusivi, come dimostrato nell’episodio odierno, in cui una turista canadese ha raccontato di aver pagato una tariffa abusiva tramite una banconota.

Proteggere la Bellezza di Monopoli

La lotta all’abusivismo nei servizi di trasporto è fondamentale per mantenere la bellezza di Monopoli e garantire a tutti i visitatori un’esperienza sicura e piacevole. Gli sforzi delle forze dell’ordine e la collaborazione della comunità sono essenziali per raggiungere questo obiettivo.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati