La White Wise chiude l’anno in bellezza con il +31 su Lucera!

White Wise

Il messaggio del presidente Caleprico: «Grazie a tutti ed ora sotto con il 2024 per un anno ricco di soddisfazioni!»

La White Wise chiude in bellezza l’anno con la seconda vittoria consecutiva in tre giorni. Dopo quello di domenica scorsa contro Corato, il turno infrasettimanale prenatalizio ha regalato il secondo successo di fila contro Lucera, al termine di un match sostanzialmente equilibrato soltanto nella prima parte. Poi, Laquintana e compagni hanno preso il largo e hanno rifilato agli avversari uno scarto di 31 punti. Ora, dopo una breve pausa natalizia, la preparazione riprenderà dopo Natale per preparare lo sprint finale di questa prima fase, nella quale grazie a questi due successi di fila, la compagine di Paternoster nutre ancora speranze di arrivare tra le prime quattro. Da segnalare anche le percentuali con cui ha tirato la squadra monopolitana: 74% al tiro da due punti, un 28\38 che la dice lunga sulla qualità mostrata in fase offensiva. Inizio equilibrato, con Lucera che raggiunge anche quattro punti di vantaggio nella prima frazione, poi Monopoli entra in partita e chiude il primo quarto in vantaggio di quattro lunghezze. Nei secondi dieci minuti, Bini firma subito la tripla del +7, ma è il fresco ex Idiaru a riportare sotto Lucera e ad operare l’aggancio a quota 25. Bini, Annese e Di Giuliomaria firmano il nuovo break, e, prima dell’intervallo lungo, Obinna e Laquintana allungano per il +10. Dopo la pausa, Lucera prova a restare agganciata, ma i monopolitani allungano con Laquintana per il +14 e da quel momento la partita non ha più storia, con il vantaggio che aumenta progressivamente sino al +31 finale. Così come contro Corato, Paternoster concede minuti ai giovanissimi Antonio Annese, Guarini e Diomede. Finisce 90-59. Si torna in campo il 7 gennaio nel derby di Mola. 

Il messaggio del presidente Francesco Caleprico

A pochi giorni dal Natale, ecco gli auguri del presidente della White Wise Basket Monopoli Francesco Caleprico:

«Non è stato un anno facile dal punto di vista dei risultati, ma noi, come sempre, ci abbiamo messo il massimo impegno. I risultati sportivi dipendono da tanti fattori- spiega il presidente del sodalizio monopolitano- ma l’augurio che faccio a me stesso e a tutti i nostri sostenitori è quello di un 2024 zeppo di soddisfazioni. La stagione è ancora lunga e c’è tutto il tempo di rimediare e di raggiungere risultati importanti». Ma il periodo natalizio è anche quello dei ringraziamenti: «Voglio ringraziare tutto lo staff della White Wise Basket, i dirigenti che, con me, ogni giorno lavorano affinché questo progetto vada avanti, il tecnico Paternoster ed il suo staff, tutti i giocatori e tutti i collaboratori che, nell’ombra ed in silenzio, lavorano per la nostra grande famiglia. Un ringraziamento anche all’amministrazione comunale, a sindaco e assessori con cui c’è un proficuo dialogo praticamente quotidiano. Un grande ringraziamento va ai nostri tifosi, che non hanno mai fatto mancare il loro apporto: il nostro obiettivo per il 2024 è quello di rivedere il pubblico delle grandi occasioni, ma questo dipende soprattutto da noi! Un sentito grazie anche a tutti i nostri sponsor che ci sostengono in questa “missione”. Grazie a tutti, buon Natale e buon 2024!».

White Wise Basket Monopoli-Sveva Pall. Lucera 90-59 (20-16, 43-33, 64-45, 90-59)

White Wise Basket Monopoli: Merlo 2, Diomede 0, Matteo Annese 18, Laquintana 29, Antonio Annese 0, Guarini 0, Obinna 8, Di Giuliomaria 12, Bini 19, Fernandez Lang n.e., Natalini 2

Sveva Pall. Lucera: Cesana 6, Idiaru 9, Gramazio 6, Dusels 20, Coluccino 0, Coralic 0, Alvisi 11, Hidalgo Quiroz 4, Di Ianni 3, Carriera 0

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati