Manelli Seagulls Dominano a Castellaneta e Volano in Testa alla Classifica

Manelli Seagulls

I Manelli Seagulls hanno iniziato in modo trionfale la loro stagione di basket, ottenendo una vittoria di grande spessore nell’ultimo incontro contro Castellaneta. Questo è il secondo successo consecutivo per la squadra, entrambi ottenuti in trasferta, il che li ha portati in cima alla classifica. Ora, con grande entusiasmo, si preparano all’esordio casalingo contro Bitritto, in programma per Mercoledì 29 alle 19:00 presso la Tensostruttura di via A. Pesce.

I giocatori monopolitani hanno dimostrato una straordinaria concentrazione e organizzazione fin dall’inizio della partita, sfruttando la velocità di Calabretto, autore di 14 punti e 11 assist, e una solida difesa di squadra. Questo approccio ha consentito loro di concludere il primo quarto in vantaggio di sette punti (13-20).

Nel secondo quarto, la situazione non è cambiata, con i padroni di casa che hanno commesso numerosi errori dalla linea dei tiri liberi e i Seagulls che hanno ulteriormente incrementato il loro vantaggio, portandolo a 23-34.

Dopo l’intervallo, i Seagulls hanno aumentato l’intensità su entrambi i lati del campo. Grazie a una prestazione eccezionale di Cofano, autore di 25 punti con un impressionante 7 su 8 dai due punti, e al contributo concentrato di Lorusso con 17 punti, hanno costruito un allungo decisivo, portando il punteggio a 33-55 al termine del terzo quarto.

Nell’ultima frazione, Castellaneta ha cercato di rimontare, ma ogni loro tentativo è stato respinto con fermezza dai Seagulls. Un contributo fondamentale in tal senso è giunto dai giovani talenti Busco, Consonni L. e Sampietro, insieme alle solite gesta di Ostuni, che ha realizzato 13 punti. Il punteggio finale è stato di 55-75 a favore dei Manelli Seagulls.

Alla fine della partita, il coach Dimola ha commentato: “E’ stata una buona prestazione. Seppur privi diPersichella e Mitrotti, abbiamo mosso bene palla, coinvolgendo tutti in ogni azione
offensiva”.

Riguardo al ritorno in squadra di Gentile, ha aggiunto: “Oggi non ha inciso, ma é fondamentale il suo rientro. C’è bisogno di tutti, sarà un campionato difficile. Dobbiamo lavorare molto”.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati