Ora! Fest: Successo della prima edizione del festival internazionale del cinema dedicato ad ambiente, sostenibilità e giustizia sociale

Ora! Fest
Ora! Fest

La prima edizione di Ora! Fest, il festival internazionale del cinema dedicato ad ambiente, sostenibilità e giustizia sociale, si è conclusa con una sontuosa cerimonia di gala al Teatro Radar di Monopoli il 7 giugno 2023. Questo evento, presieduto da Giovanni De Blasio, con la direzione artistica di Silvia Bizio e la direzione generale di ArtsFor_, ha attirato l’attenzione di celebrità del cinema e dell’arte, dimostrando di essere un vero successo.

Partecipazione di attori di fama internazionale

L’apertura del festival è stata caratterizzata dalla presenza dell’attrice premio Oscar Helen Mirren, che ha dato inizio alle celebrazioni. Durante l’intero evento, abbiamo avuto il privilegio di ospitare personalità di spicco del mondo del cinema, come Marisa Tomei, Terry Gilliam, André Aciman, Maria Sole Tognazzi e Sabina Guzzanti. In particolare, Matthew Modine ha presentato in anteprima mondiale il video di 50 secondi realizzato dalla sua casa di produzione Cinco Dedos Production, intitolato “Heaven on Earth”.

Giurie prestigiose

La giuria dei lungometraggi, presieduta da Alfre Woodard, nota per i suoi ruoli in film come “12 anni Schiavo” e serie TV come “Desperate Housewives” (per cui ha vinto un Emmy Award per “The Practice”), ha valutato attentamente i film in concorso. Al suo fianco, lo sceneggiatore e produttore candidato all’Oscar Alessandro Camon, l’ex direttore del Centro sperimentale di Cinematografia Marcello Foti, l’ex modella e attrice Antonia Dell’Atte e Lawrence Bender, il famoso produttore dei film più acclamati di Quentin Tarantino.

La giuria dei cortometraggi, invece, è stata presieduta dallo scrittore André Aciman, autore del bestseller “Chiamami col tuo nome”, insieme alla produttrice e direttrice di Cortinametraggio Maddalena Mayneri, e l’attore Richard Flood, noto per il suo ruolo in “Grey’s Anatomy”.

Collaborazioni importanti

Il successo di Ora! Fest è stato amplificato grazie alla collaborazione con il Sudestival e con Lucy. Sulla cultura, una rivista multimediale diretta da Nicola Lagioia, che si occupa di cultura, arti e attualità. Queste partnership hanno contribuito ad arricchire l’offerta del festival, portando ulteriore valore e diversità agli spettatori.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati