Tomei non è più l’allenatore del Monopoli

Francesco Tomei - Foto SS monopoli Gabry Latorre
Francesco Tomei – Foto SS monopoli Gabry Latorre

Francesco Tomei non è più l’allenatore del Monopoli. In data odierna la società, attraverso un comunicato stampa, ha reso noto di aver sollevato dall’incarico il tecnico giunto in estate alla guida tecnica dei biancoverdi.

I numeri di Tomei sulla panchina del Monopoli

L’ormai ex tecnico biancoverde paga in primis le quattro sconfitte consecutive maturate dalla squadra. Senza dimenticare il pessimo avvio di stagione con soli due punti in otto gare e il primo successo maturato soltanto alla nona giornata. Di lì una striscia di risultati positivi che lasciava intravedere uno spiraglio di luce, compresa la vittoria contro la corazzata Benevento. Ma l’involuzione di gioco nelle ultime giornate ha fatto precipitare nuovamente la squadra nei bassifondi della classifica. Ad allarmare anche l’atteggiamento quasi rinunciatario in campo dell’undici monopolitano che proprio ieri è stato travolto in casa dal Crotone (0-3).

Risultati maturati anche da una mala costruzione dell’organico in estate, basti pensare che dopo poche giornate era stato tesserato nuovamente Viteritti, svincolato nonostante l’ottimo andamento con la maglia biancoverde. E per questo anche il ds Pelliccioni era stato sollevato dall’incarico.

Chi prenderà il posto di Tomei?

Per la panchina biancoverde Antonio Calabro potrebbe essere uno dei papabili sostituti di Tomei. A una giornata dal termine del girone di andata bisognerà sicuramente invertire la rotta cercando di salvaguardare questa stagione. E, con la riapertura del mercato, servirà valutare movimenti sia in entrata che in uscita per raddrizzare questa annata partita con il piede storto. Nulla è ancora compromesso ma serviranno tempo, forza di volontà e le decisioni di mercato per scacciare gli incubi della Serie D.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati