Vignaioli in Masseria: Una Grande Festa del Vino Artigianale a Monopoli

Vignaioli in Masseria: Una Grande Festa del Vino Artigianale a Monopoli

Una grande festa del vino artigianale, per celebrare il lavoro e la passione dei vignaioli in un luogo dove storia, cultura e valorizzazione enogastronomica si fondono in grande armonia. È questo che promette di essere Vignaioli in Masseria, che torna per la terza edizione nella Masseria Spina di Monopoli (Ba) domenica 2 e lunedì 3 luglio 2023. Un appuntamento da non perdere per gli estimatori del bere e mangiare bene, due giorni con oltre 60 cantine provenienti da tutta Italia e dal Mondo, con centinaia di vini in degustazione, cibo e cultura.

Un’Esperienza Unica per Degustare i Migliori Vini Artigianali

A partire dalle ore 20 sarà possibile visitare i diversi banchi d’assaggio per degustare un’ampia selezione fra i migliori vini artigianali d’Italia e non solo. Sono tanti i vignaioli italiani che credono in questo evento, infatti, ma numerosi sono anche i produttori stranieri che hanno dato adesione affinché i loro vini siano presenti in questa grande manifestazione del Sud Italia. Corsica, Alsazia, Slovenia, Libano, Georgia, Ungheria, Germania sono alcune delle aree di provenienza dei vini esteri che si potranno assaggiare in occasione di Vignaioli in Masseria 2023, tutte regioni dall’importante tradizione vinicola connotata da una forte propensione per la produzione di vini naturali, ma la lista delle realtà che stanno comunicando di voler essere presenti alla grande festa che impegnerà per due giorni Masseria Spina è in continua crescita.

Una Delizia Gastronomica per Accompagnare il Vino

Ricca anche l’offerta gastronomica, con prodotti accuratamente selezionati per rendere ancora più intensa l’esperienza di gusto. Mentre ad impreziosire il doppio appuntamento con un viaggio immersivo in storia e cultura sarà la possibilità di partecipare ai tour guidati di Masseria Spina e del Parco Rurale, un viaggio nella storia con un percorso alla scoperta degli ulivi secolari, degli insediamenti rupestri, della necropoli e Chiesa Minore del XI sec., della Torre Fortificata Spina Piccola con l’agrumeto interno, dell’antico frantoio ipogeo, della tintoria, della facciata esterna della Masseria Spina Grande e della Chiesa dell’Immacolata in stile barocco. E per i più piccoli che vorranno accompagnare i propri genitori all’evento ci sarà anche la possibilità di partecipare ai laboratori didattici per bambini dedicati al meraviglioso mondo delle api.

Un’Occasione Imperdibile per Gli Amanti del Vino

Vignaioli in Masseria è un evento imperdibile per tutti gli amanti del vino e della cultura enogastronomica. Questa festa del vino artigianale offre l’opportunità di scoprire e assaporare una vasta selezione dei migliori vini provenienti non solo dall’Italia, ma anche da diverse parti del mondo. Le cantine presenti rappresentano una varietà di regioni vinicole con una forte tradizione nella produzione di vini naturali.

L’offerta gastronomica curata con attenzione accompagna perfettamente la degustazione dei vini, offrendo un’esperienza di gusto completa. Inoltre, i partecipanti hanno la possibilità di partecipare a tour guidati per esplorare la Masseria Spina e il Parco Rurale. Questi tour offrono una prospettiva storica e culturale, permettendo ai visitatori di scoprire ulivi secolari, insediamenti rupestri, necropoli e luoghi di culto storici.

Non solo gli adulti, ma anche i più piccoli possono partecipare a questa festa del vino artigianale. Sono disponibili laboratori didattici dedicati al meraviglioso mondo delle api, fornendo un’esperienza educativa e divertente per i bambini che accompagnano i loro genitori.

Segnatevi le date di domenica 2 e lunedì 3 luglio 2023 e non perdete l’occasione di partecipare a Vignaioli in Masseria. Questo evento vi porterà in un viaggio sensoriale alla scoperta di vini eccezionali, prelibatezze culinarie e la storia affascinante di Monopoli. Non lasciatevi sfuggire questa straordinaria festa enogastronomica che celebra la passione dei vignaioli e la ricchezza del patrimonio vinicolo italiano e internazionale.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati