White Wise corsara a Reggio Calabria! Ultimo quarto decisivo e aggancio riuscito

White Whise

La zona play-off è distante solo due punti. E domenica si torna alla tensostruttura per affrontare Sala Consilina. A Reggio Calabria finisce 83-98

Questa volta niente beffa finale! La White Wise porta a casa il primo successo della Play-in Gold grazie soprattutto ad uno strepitoso ultimo quarto, nel quale gli uomini di Paternoster hanno inflitto 18 punti di distacco ai calabresi. Una vittoria che riapre il discorso relativo all’accesso ai play-off, perché consente l’aggancio a Reggio Calabria a quota 6 ma non al sesto posto, visto che nel frattempo Salerno vinceva a Sala Consilina. Ma Angri e la stessa Salerno sono a due lunghezze di distanza, per cui tutto è ancora in gioco. Domenica, alla tensostruttura, arriva Sala Consilina, altro match da non fallire per proseguire la corsa ai play-off. Tra i monopolitani, da segnalare i 30 punti messi a segno da Vanni Laquintana; in doppia cifra anche Bini (18 punti) e Tommasini (12). Il match. Si inizia sul filo dell’equilibrio, tanto che il primo quarto, giocato punto a punto, si chiude sul 26-27. Nella seconda frazione Monopoli prova ad allungare (un canestro di Venga consente di raggiungere il +4), ma i padroni di casa piazzano un parziale di 5-0 per il sorpasso. Tripla di Laquintana per il controsorpasso, ma qui Reggio Calabria piazza un terribile parziale di 13-0 che le consente di portarsi sul +11 (49-38). Qui però arriva la grande reazione dei monopolitani, che si rifanno sotto con due triple consecutive di Bini, un canestro di Di Giuliomaria ed un altro di Bini per un parziale di 10-0 che porta il punteggio sul 49-48 a favore dei padroni di casa, con il quale si va all’intervallo lungo. Dopo i 10 minuti di pausa, parte meglio Reggio Calabria: una tripla di Aguzzoli porta i padroni di casa sul +6 (56-50), ma ci pensa Matteo Annese, con una tripla, a riportare sotto Monopoli. I padroni di casa allungano ancora: al 24’ Mavric realizza il canestro del +10. A due minuti dalla conclusione della terza frazione il parziale è +9 a favore dei calabresi, ma Merlo e Laquintana riportano sotto la White Wise che chiude il quarto con una tripla di Tommasini per il -3. Al 32’ comincia lo spettacolo: Laquintana firma il sorpasso per il 75-76, lo stesso Laquintana e Tommasini (da 3) allungano sul +6. A metà frazione Reggio Calabria si riporta a a-4, ma Bini piazza la mortifera tripla del +7. Amoroso va per il +10, Reggio Calabria prova a rientrare ma Monopoli non molla nulla e chiude con uno scarto di +15. Domenica appuntamento alla tensostruttura di via Amleto Pesce per un’importantissima Monopoli-Sala Consilina. 

Myenergy Reggio Calabria- White Wise Basket Monopoli 83-98 (26-27, 49-48, 70-67, 83-98)

Myenergy Reggio Calabira: Aguzzoli 20, Simonetti 12, Konteh 0, Maksimovic 5, Mavric 10, Cessel 7, Seck n.e., Binelli 12, Tyrtyshnyk 17, Russo n.e

White Wise Monopoli: Venga 6, Tommasini 12, Merlo 6, Annese 5, Laquintana 30, Corral 9, Di Giuliomaria 9, Amoroso 3, Bini 18, Natalini n.e.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati